Il più grande archivio italiano di analisi statistiche sul tennis professionistico. Parte di Tennis Abstract

Il più grande archivio italiano di analisi statistiche sul tennis professionistico. Parte di Tennis Abstract

Le nuove palline del Roland Garros

ULTIMI ARTICOLI

Venti non vuol dire sempre venti

Pubblicato il 12 ottobre 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // C’è sempre più traffico in cima...

La fortuna del sorteggio: Roland Garros 2020 (donne)

Pubblicato il 25 settembre 2020 su HiddenGameOfTennis - Traduzione di Edoardo Salvati // Come per gli uomini, anche per...

La fortuna del sorteggio: Roland Garros 2020 (uomini)

Pubblicato il 25 settembre 2020 su HiddenGameOfTennis - Traduzione di Edoardo Salvati // Da diversi anni ormai eseguo simulazioni...

Cosa succede al ritmo di gioco con le nuove regole imposte dalla pandemia

Pubblicato il 31 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // La pandemia COVID-19 ha imposto agli...

Che valore assegnamo ai tornei Masters o Premier vinti nella bolla?

Pubblicato il 30 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Il tennis è ripartito, ma molti...

Mettere un asterisco accanto agli US Open è prematuro, e forse del tutto sbagliato

Pubblicato il 19 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Ci saranno diverse assenze di alto...

Il circuito femminile post COVID-19 sta rientrando alla normalità

Pubblicato il 17 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Negli ultimi due tornei femminili, abbiamo...

Il sospetto che Venus e Serena debbano giocare contro troppo spesso è fondato?

Pubblicato il 12 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Nel torneo di Lexington di questi...

Effetti della pandemia nel torneo di Palermo?

Pubblicato il 10 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // È più difficile fare previsioni sullo...

Elo ai tempi del COVID-19

Pubblicato il 2 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Il tennis è ripartito, ma nessuno...

ULTIMI ARTICOLI

Pubblicato il 29 maggio 2011 su TennisAbstract – Traduzione di Edoardo Salvati

// Ci sono state molte lamentele da parte dei giocatori sulle nuove palline del Roland Garros, sul fatto che siano più leggere, più pesanti e che rimbalzino in modo troppo diverso dalle altre.

Per quanto riguarda il rimbalzo e la rotazione, non è possibile ricavare molto dai dati a disposizione. Si può invece studiare la superiorità del servizio per un’approssimazione del modo in cui si sta giocando al Roland Garros 2011. 

Diversi mesi fa, ho analizzato la maggior parte delle partite ATP del 2010 e concluso che il giocatore al servizio vince punti su diverse superfici con questa frequenza:

  • Terra: 61.5%
  • Cemento: 63.7%
  • Erba: 65.9%

La differenza tra questi numeri non sembra molto marcata, ma rappresenta un valido indicatore delle differenze tra superfici. Se tra terra e cemento ci sono 2.2 punti percentuali, significa che il 2.2% deve essere uno scostamento importante!

Sempre con i dati del 2010, ho anche trovato la frequenza di ace, vale a dire semplicemente la percentuale di servizi che sono ace rispetto al totale :

  • Terra: 5.5%
  • Cemento: 8.5%
  • Erba: 10.5%

Questa si che è una grande differenza.

Roland Garros

E per il Roland Garros? Nell’edizione 2010, i giocatori al servizio hanno vinto il 62.4% dei punti e servito ace per il 6.6% delle volte. Dunque è ragionevole concludere che l’anno scorso i campi del Roland Garros erano più veloci della maggior parte dei tornei ATP sulla terra. Anche le condizioni meteorologiche e altri elementi come – indovinate – le palline possono contribuire a variare le condizioni di gioco.

Quest’anno sono stati già giocati 112 dei 127 singolari maschili, per più di 17.000 punti, quindi non è azzardato trarre delle conclusioni. Nel 2011, i giocatori al servizio hanno vinto solo il 62.0% dei punti, più o meno a metà strada tra la media sulla terra e i risultati sui campi più veloci del Roland Garros 2011. Più importante, i giocatori stanno servendo ace solo per il 5.6% dei punti, ben al di sotto del dato dello scorso anno.

Pur non potendo fare maggiore chiarezza sulle stranezze associate alle nuove palline, per qualche motivo la velocità di gioco al Roland Garros 2011 è più vicina alla media di un torneo sulla terra di quanto non lo fosse lo scorso anno. ◼︎

The French Open’s New Balls

DELLO STESSO AUTORE

L’erba sta diventando più lenta: un altro sguardo alla convergenza tra la velocità delle superfici

Pubblicato l’11 giugno 2016 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Qualche anno fa, in uno dei...

Il costo di un doppio fallo

Pubblicato il 9 agosto 2018 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Tutti sanno che i doppi falli sono...

Il divario tra uomini e donne nel doppio misto

Pubblicato l’1 febbraio 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Per lungo tempo, il doppio ha rappresentato una...

Cosa succederebbe se la WTA introducesse il super-tiebreak nei singolari?

Pubblicato il 12 ottobre 2016 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // È di nuovo di attualità:...

Cercando di interpretare le statistiche sulla distanza percorsa in una partita

Pubblicato il 19 agosto 2016 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Negli ultimi anni commentatori e...

Jelena Ostapenko promette di diventare più della prossima Iva Majoli?

Pubblicato il 14 giugno 2017 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Vincere un torneo dello Slam da giovanissima...

SABR-metrica: a sostegno di una risposta iper-aggressiva

Pubblicato il 7 settembre 2015 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Roger Federer ha fatto scalpore nelle ultime...

Stabilire l’efficacia delle risposte di rovescio

Pubblicato il 22 ottobre 2015 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // I rovesci a una mano possono essere...

La potenza analitica di un punto per mille

Pubblicato il 5 dicembre 2017 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // In un precedente articolo, ho introdotto...

David Ferrer e la formula anti invecchiamento

Pubblicato il 7 novembre 2013 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Nel 2009, all’età di 27 anni, David...