Il più grande archivio italiano di analisi statistiche sul tennis professionistico. Parte di Tennis Abstract

Il più grande archivio italiano di analisi statistiche sul tennis professionistico. Parte di Tennis Abstract

L’esito di un punto in funzione del punteggio nel game

ULTIMI ARTICOLI

È tornata la discesa a rete?

Pubblicato il 2 ottobre 2020 su StatsOnTheT - Traduzione di Edoardo Salvati // Se guardando il Roland Garros 2020...

Venti non vuol dire sempre venti

Pubblicato il 12 ottobre 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // C’è sempre più traffico in cima...

La fortuna del sorteggio: Roland Garros 2020 (donne)

Pubblicato il 25 settembre 2020 su HiddenGameOfTennis - Traduzione di Edoardo Salvati // Come per gli uomini, anche per...

La fortuna del sorteggio: Roland Garros 2020 (uomini)

Pubblicato il 25 settembre 2020 su HiddenGameOfTennis - Traduzione di Edoardo Salvati // Da diversi anni ormai eseguo simulazioni...

Cosa succede al ritmo di gioco con le nuove regole imposte dalla pandemia

Pubblicato il 31 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // La pandemia COVID-19 ha imposto agli...

Che valore assegnamo ai tornei Masters o Premier vinti nella bolla?

Pubblicato il 30 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Il tennis è ripartito, ma molti...

Mettere un asterisco accanto agli US Open è prematuro, e forse del tutto sbagliato

Pubblicato il 19 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Ci saranno diverse assenze di alto...

Il circuito femminile post COVID-19 sta rientrando alla normalità

Pubblicato il 17 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Negli ultimi due tornei femminili, abbiamo...

Il sospetto che Venus e Serena debbano giocare contro troppo spesso è fondato?

Pubblicato il 12 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Nel torneo di Lexington di questi...

Effetti della pandemia nel torneo di Palermo?

Pubblicato il 10 agosto 2020 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // È più difficile fare previsioni sullo...

ULTIMI ARTICOLI

Pubblicato il 3 novembre 2011 su TennisAbstract – Traduzione di Edoardo Salvati

// Se i giocatori di tennis fossero degli automi, ognuno di loro avrebbe la stessa probabilità di vincere qualsiasi punto. Vincere il punto sul punteggio di 40-15 sarebbe probabile quanto vincerlo sul 15-40. Sembra piuttosto scontato pensare che le cose stiano diversamente. Parlerò quindi della differenza tra le due situazioni e del perché esiste.

L’esito di ogni singolo punto

Per iniziare, analizziamo l’esito di ogni singolo punto delle partite di singolare maschile degli Slam 2011, ordinato nella tabella che segue in funzione del punteggio prima che il punto fosse giocato (spiego meglio in seguito).

Punteggio  Punti  Vinti  %Vinti  RIL  
g0-0       10757   6820   63.4%  1.00  
g0-15       3941   2390   60.6%  0.97  
g0-30       1552    963   62.0%  0.98  
g0-40        591    324   54.8%  0.88 

g15-0       6823   4356   63.8%  1.02  
g15-15      4858   3081   63.4%  1.00  
g15-30      2741   1648   60.1%  0.97  
g15-40      1416    866   61.2%  0.96  

Punteggio  Punti  Vinti  %Vinti  RIL  
g30-0       4355   2826   64.9%  1.02  
g30-15      4609   2890   62.7%  1.01  
g30-30      3366   2155   64.0%  1.01  
g30-40      2080   1234   59.3%  0.95 

g40-0       2824   1895   67.1%  1.08  
g40-15      3819   2507   65.6%  1.03  
g40-30      3466   2209   63.7%  1.02  
g40-40      4556   2806   61.6%  0.97 

g40-AD      1749   1011   57.8%  0.93  
gAD-40      2806   1748   62.3%  1.00  

Punteggio      Punti  Vinti  %Vinti        
Totale         66309  41729   62.9%        
Lato parità    34679  22024   63.5%        
Lato vantaggi  31630  19705   62.3%

Un aspetto che colpisce è che più i giocatori si avvicinano a vincere il game (30-0, 40-0), più è probabile che vincano il punto successivo. Quando invece si trovano di fronte alla situazione di palla break (o stanno per arrivare a doverne salvare una o diverse), hanno meno successo.

Gran parte di questo (e forse tutto questo) è semplicemente attribuibile alla parzialità del campione. Se un giocatore arriva sul 40-0, è probabile che abbia un servizio dominante o che il suo avversario non abbia trovato le misure alla risposta. Uno sproporzionato numero di punti sul 40-0 arriva da giocatori con un servizio superiore alla media. In modo simile, uno sproporzionato numero di punti sullo 0-40 arriva da giocatori senza un servizio dominante…o hanno avuto Novak Djokovic alla risposta.

Lato delle parità e lato dei vantaggi

Un risultato più utile è dato dal fatto che i giocatori vincono più punti nel lato delle parità. Nel campione considerato, il giocatore al servizio ha vinto il 63.5% dei punti nel lato delle parità rispetto al 62.3% nel lato dei vantaggi. Potrebbe essere perché i destri (che rappresentano circa l’85% del campione) sono più efficaci quando servono nella direzione opposta alla mano dominante, ma è un’ipotesi che non ho ancora verificato (se effettivamente i giocatori fanno meglio quando servono nella direzione opposta alla mano dominante, la differenza è ancora più impressionante. Ipotizzando che per destri e mancini la differenza nell’efficacia al servizio sia la medesima, la frequenza di punti vinti servendo nella direzione opposta alla mano dominante – lato delle parità per i destri e dei vantaggi per i mancini – dovrebbe essere circa il 63.8%, mentre la frequenza di punti vinti servendo nella direzione della mano dominante – lato dei vantaggi per i destri e delle parità per i mancini – dovrebbe essere del 62.1%).

Differenza di efficacia al servizio

Quindi, la differenza di efficacia al servizio sullo 0-0 e sullo 0-15 non è così estrema come può sembrare a prima vista; alcune delle percentuali di punti vinti sullo 0-15 sono dovute alla difficoltà del servire sul lato dei vantaggi. Per questo ho creato la colonna ‘RIL’, che indica come la percentuale di punti vinti in una determinata situazione di punteggio si rapporti alla media dei punti vinti nel lato di campo rilevante.

Se questa differenza si mantiene vera universalmente, andrebbero cambiate anche le tabelle di stima della probabilità di vittoria. Ad esempio, quando il giocatore alla riposta arriva alla palla break – che si verifica più spesso nel lato dei vantaggi, sul 30-40 o sul 40-AD – la sua probabilità di vittoria del game è uno o due punti percentuali più alta di quanto in precedenza stimato. Almeno nel caso in cui abbia di fronte un destro.

C’è ampio spazio di analisi su queste tematiche. Per determinare se i giocatori davvero alzano o abbassano il loro livello di gioco (ad esempio giocando meglio sulle palle break o rallentando sul 40-0), si dovrebbe passare a un’analisi giocatore per giocatore, in modo da ridurre la parzialità generata dalla presenza indistinta di tutti i giocatori nello stesso insieme. ◼︎

Point Outcomes by Game Score

DELLO STESSO AUTORE

Il gioco a rete è diminuito, ma la ragione è un’altra

Pubblicato l’1 luglio 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Wimbledon è iniziato, e ci spetta la solita...

Dominic Thiem, specialista vecchia scuola della terra battuta

Pubblicato il 24 febbraio 2018 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Con un calendario pesantemente orientato ai tornei...

Cosa succederebbe se la WTA introducesse il super-tiebreak nei singolari?

Pubblicato il 12 ottobre 2016 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // È di nuovo di attualità:...

6000 partite!

Pubblicato il 25 luglio 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Si è trattato di un anno molto...

SABR-metrica: a sostegno di una risposta iper-aggressiva

Pubblicato il 7 settembre 2015 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Roger Federer ha fatto scalpore nelle ultime...

Presente e futuro degli errori

Pubblicato il 13 gennaio 2017 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Quando un errore è forzato? Se, per...

Tendenze al servizio sulle palle break nel circuito maschile

Pubblicato il 7 febbraio 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Nei momenti di maggiore pressione, ogni giocatore...

Il punto critico sul 15-30

Pubblicato il 17 settembre 2015 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Quasi tutti i commentatori tv...

Around the Net, numero 3

Pubblicato il 2 marzo 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Around the Net è il nuovo appuntamento...

Around the Net, numero 4

Pubblicato il 9 marzo 2019 su TennisAbstract - Traduzione di Edoardo Salvati // Around the Net è il nuovo appuntamento...